fornari

FIORILLO, INAMMISSIBILE IL RICORSO DEL PM PER L’ESTORSIONE

Inammissibile il ricorso presentato dal sostituto procuratore Raffaella Falcione contro la decisione del gip Nicola Iansiti che aveva lasciato cadere l’accusa di estorsione nei confronti dei due imprenditori terracinesi Bruno e Antonio Fiorillo arrestati dalla Polizia lo scorso maggio. Così ha deciso il Tribunale del Riesame di Roma esprimendosi sul ripristino dell’accusa. Nuova vittoria quindi […]

USURA A TERRACINA, IL RIESAME RIMETTE IN LIBERTA’ ANTONIO FIORILLO

Torna in libertà il 40enne Antonio Fiorillo, resta ai domiciliari il 68enne padre Bruno per cui però le accuse sono state fortemente ridimensionate. Così i giudici del Tribunale del Riesame di Roma hanno sciolto la riserva sulla richiesta di scarcerazione avanzata dagli avvocati Massimiliano Fornari, Giulio Matrobattista e Angelo e Oreste Palmieri. Prossimo appuntamentoa fine […]

USURA A TERRACINA, I FIORILLO SENTITI PER L’INTERROGATORIO DI GARANZIA

Sono comparsi di fronte al Gip Nicola Iansiti per l’interrogatorio di garanzia il 68enne Bruno e il 40enne Antonio Fiorillo oggetto il 7 giugno di un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari nell’ambito di un’indagine che li vedrebbe responsabili di un giro di usura tra Terracina, Monte San Biagio e Fondi e che il 28 maggio […]

TERRACINA, AI DOMICILIARI BRUNO E ANTONIO FIORILLO

AGGIORNAMENTO – Ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per Bruno e Antonio Fiorillo, padre e figlio, 68 e 40 anni. Il provvedimento, disposto dal giudice Nicola Iansiti, è stato eseguito dagli agenti del Commissariato di Fondi. Secondo gli inquirenti, i due imprenditori sarebbero responsabili di un giro di usura tra Terracina, Monte San Biagio e […]

USURA ED ESTORSIONE, DISSEQUESTRATI LA MAGGIOR PARTE DEI BENI DEI FIORILLO

Una parte consistente dei beni sequestrati ai terracinesi Bruno e Antonio Fiorillo nell’operazione contro usura ed estorsione, condotta dalla Polizia del Commissariato di Fondi, è stata dissequestrata. Così ha deciso il gip Nicola Iansiti. I beni rimasti ai sigilli fanno riferimento a una denuncia per estorsione e usura che i due imprenditori ittici, padre e […]