caleidoscopio

TERRACINA, CENTRO DIURNO FINANZIATO E RIMASTO CARTA STRACCIA. ORA LA REGIONE BATTE CASSA

TERRACINA, CENTRO DIURNO FINANZIATO E RIMASTO CARTA STRACCIA. ORA LA REGIONE BATTE CASSA

Un centro diurno comunale nato sulla carta e, ahimè, rimasto soltanto lì. Eppure i soldi c’erano, il Comune di Terracina ne ha presi anche la metà, ma non se n’è fatto nulla lo stesso. E adesso dovrà restituire i 40 mila euro circa ricevuti allora. Insomma, oltre al danno anche la beffa. La vicenda è […]