POLEMICHE SU CISTERNA ESTATE, MUZZUPAPPA: “ABBIAMO ORGANIZZATO CON UN BUDGET MORALMENTE ACCETTABILE

Piazza XIX Marzo gremita nelle serate clou di Cisterna estate

Piazza XIX Marzo gremita nelle serate clou di Cisterna estate

Come ogni anno arrivano puntuali le polemiche su Cisterna estate.

Sulla stampa locale e su Facebook continuano gli attacchi all’amministrazione comunale per il programma di questa edizione della kermesse estiva, giudicato da alcuni non all’altezza degli anni scorsi.

L’assessore al Turismo, Spettacolo e Marketing Territoriale del Comune di Cisterna, Marco Muzzupappa, oggi si difende senza mezzi termini:

“Vorrei rendere noto – dice Muzzupappa – che le realtà locali che si sono esibite in questo mese hanno portato sotto il palco di piazza XIX Marzo già 20mila persone.

Personalmente ritengo che non siano poche e questo dimostra che non tutti i cittadini pensano che la nostra scelta di valorizzazione degli artisti locali sia così deplorevole.

Con un budget di 50mila euro più IVA siamo riusciti ad organizzare circa 60 serate di buon livello sotto il profilo qualitativo.

A chi fa paragoni con le passate edizioni di Cisterna, per esempio quella che aveva in calendario il concerto del cantautore Venditti, mi permetto di far notare che pare sia costata una cosa come 300mila euro.

Uso il condizionale perché le informazioni che ho sono ufficiose, visto che la documentazione dettagliata ufficiale di quella manifestazione a me risulta irreperibile.

La sto cercando da tempo – dice Muzzupappa – proprio per prendere spunto da essa e per capire come un Comune pari al nostro possa essersi potuto permettere cifre simili.

In questo periodo, sprecare oltre 100 mila euro per un cantante, a me sembra davvero inaccettabile.

Questa amministrazione comunale – conclude l’Assessore – è consapevole del momento difficile che attraversano le attività commerciali (tutte, non solo quelle di Cisterna) ed ha cercato con un budget moralmente appropriato ai tempi che stiamo vivendo, di offrire alla città una manifestazione estiva di tutto rispetto che già sta dimostrando di avere i numeri per fare da traino al commercio locale”.

Categorie : attualitàCisterna

Tags: