SIMULAZIONE DI REATO E TENTATO FURTO A BORGO HERMADA, DENUNCIATO 44ENNE TERRACINESE

Nei giorni scorsi il personale della Squadra Volante del Commissariato di Terracina interveniva nella popolosa frazione di Borgo Hermada dove i residenti avevano segnalato la presenza di una persona sospetta che si aggirava tra i viali delle villette ancora non abitate, in attesa della piena stagione estiva.

Dopo una perlustrazione in zona, l’uomo veniva rintracciato all’interno del giardino di una villetta un terracinese, di circa quarant’anni, il quale dichiarava di essersi lì rifugiato per difendersi dall’aggressione di un extracomunitario che, armato di pistola,  aveva tentato di rapinarlo. Nel mentre l’uomo si era posizionato, col proprio furgone, in sosta sul vialetto per fare una telefonata .

S.S. di anni 44, forniva altresì una dettagliata descrizione delle fattezze  del presunto aggressore, di cui immediatamente si attivavano le ricerche che davano esito negativo.

Nel contempo, grazie ad una efficace e fattiva collaborazione di vari abitanti della zona, si ricostruivano i momenti precedenti il tentativo di rapina e gli spostamenti del  furgone della presunta vittima, di cui invece erano giunte segnalazioni al 113, quale vettura sospetta, anche diversi giorni prima dell’episodio in questione, da parte di commercianti ed abitanti di Borgo Hermada.

Intanto si formalizzava anche la denuncia per il tentativo di rapina subito, nel corso della quale il terracinese riconfermava e ribadiva la propria versione dei fatti, versione che invece questi investigatori riuscivano a smentire, dimostrando come lo  stesso si fosse introdotto furtivamente nel giardino, dove era stato rintracciato dalla Squadra Volante, allo scopo di rubare alcuni oggetti, tra cui un frigorifero portatile, custoditi in un ripostiglio.

Detta ricostruzione dei fatti veniva altresì confermata a seguito di accertamenti tecnici, motivo per cui S.S., risultato poi pregiudicato per spaccio di sostanze stupefacenti, veniva sottoposto a foto segnalamento e denunciato in stato di libertà per simulazione di reato e tentato furto .

Categorie : Borgo Hermadacronacanotizie per cittàTerracinatop news

Tags: