FORESTALE: 50° ANNUALE DI FONDAZIONE DELLA SCUOLA DI SABAUDIA

Si è svolta oggi pomeriggio, alla presenza del Capo del Corpo forestale dello Stato, Cesare Patrone, del Prefetto di Latina e delle autorità politiche locali, civili, militari e religiose, la cerimonia per il 50° annuale di fondazione della Scuola del Corpo forestale dello Stato di Sabaudia e il giuramento degli allievi agenti del 60° corso “Monte Pellegrino”.
Sono trascorsi, ormai, cinquant’anni da quando un gruppo dei 531 allievi del XXV corso allievi guardie “ALPI” varcò l’ingresso della Scuola del Corpo forestale dello Stato di Sabaudia per iniziare il loro percorso formativo. La sede era stata da poco restaurata ed occupava i locali dell’ ex istituto Nautico Caracciolo della Marina Militare. La nuova struttura andava ad affiancare la più antica e storica scuola di formazione della Forestale, Cittaducale, nel garantire percorsi istruttivi adeguati ai nuovi compiti assunti dall’Amministrazione.
Durante la cerimonia hanno prestato giuramento solenne i venti allievi agenti del Corpo forestale dello Stato che hanno appena completato il 60° corso “Monte Pellegrino”. L’addestramento, della durata di un anno, ha visto gli allievi impegnati tra lezioni teorico – pratiche nelle diverse sedi del Corpo. Il corso ha fornito agli agenti gli strumenti idonei a conseguire la necessaria istruzione professionale per far parte di un’Amministrazione moderna, dinamica e articolata come il Corpo forestale dello Stato.
A latere dell’evento è stata inaugurata la mostra litografica e documentale della Scuola di Sabaudia, che ripercorre le tappe fondamentali della vita della struttura, dalla sua fondazione ai giorni nostri. Durante la cerimonia è stato inoltre presentato lo speciale annullo filatelico realizzato in occasione dell’anniversario e in vendita presso le Poste Italiane.

Categorie : attualitànotizie per cittàSabaudia

Tags: