TAEKWONDO, SIMONE CANNELLINO MEDAGLIA D’ARGENTO AGLI EUROPEI DI CATEGORIA

*Simone Cannellino*

Argento agli Europei Simone Cannellino ha battuto il polacco Szypulski, Rafal (POL) 06-05, il cipriota Kyriakou,Giorgos per 21-8 e in semifinale il bielorusso Yarmak Kanstantsin per 09-05. Perde in finale con Plotnikov (RUS) 18-12.

Nel primo incontro Simone, forse anche per l’emozione, trova delle difficoltà contro il polacco Szypulski che si è dimostrato un avversario ostico, ma anche se di misura supera il turno. Nei quarti, scrollatosi di dosso l’emozione, si sbarazza autorevolmente del Cipriota Kyriakou con un punteggio che non lascia adito a recriminazioni. In semifinale incontra il Bielorusso Yarmak, atleta conosciuto e di sicuro valore, ma Simone seguendo i consigli del Maestro Claudio Nolano gestisce alla grande l’incontro sino alla vittoria finale, dopo un avvio strepitoso dove ha messo a segno punti determinanti. In finale incontra il Russo Plotnikov una vecchia conoscenza, un atleta medagliato alle olimpiadi giovanili lo scorso anno, Simone combatte con coraggio ma viene sconfitto anche se esce a testa alta dal quadrato.

Simone residente nel Comune di Sessa Aurunca (CE) atleta dell’ ASD Taekwondo Scauri diretta dal Maestro Raffaele Marchione 7° Dan Vice Campione del Mondo, Campione Europeo e più volte Campione Italiano. Una palestra che sta sfornando campioni a raffica tra i quali ricordiamo Carmine Coviello di Castelforte Salvatore Conte, Sara Treglia, Sara Marchione e Marco Mennella di Minturno atleti che si sono imposti a livello regionale, interregionale e nazionale. Ricordiamo  tra l’altro che nei giorni 5 e 6 novembre Carmine Coviello, Salvatore Conte e lo stesso Simone Cannellino saranno impegnati a Catania nei campionati Italiani Senior.

Categorie : notizie per cittàScaurisporttaekwondo

Tags:

RSSCommenti (0)

URL di trackback

I commenti sono chiusi.