ROMA – FERAGNOLI TERRACINA 3-6

Tre successi su altrettanti incontri di campionato e il Feragnoli Terracina consolida in solitaria la vetta della classifica del girone Sud (B) della Seria A Enel di beach soccer con 9 punti. Dopo i successi con Panarea (6-1) e Catanzaro (5-1), oggi (2 luglio) è arrivato anche quello contro la Roma per 6-3. E domani, sulla sabbia di Corigliano Calabro, sarà finale di Coppa Italia contro Catania.
Il tecnico pontino Emiliano del Duca non nasconde la soddisfazione per la vittoria nel derby laziale ma tiene anche i piedi per terra: “Grande partita contro una grande squadra. Una vittoria che aumenta ancora di più la consapevolezza nei nostri mezzi. La squadra gira, è bilanciata, sa soffrire e ha i campioni in grado di decidere le partite in qualsiasi momento. Sono soddisfatto, inutile nasconderlo, perché vedo lo stesso grado di determinazione sia contro le grandi squadre che contro le cosiddette piccole. Vuol dire che giochiamo con umiltà”.
E la finale di Coppa Italia in programma domani (domenica)? “Dico solo che non abbiamo paura del Catania. Semmai chiediamo solo un pizzico di buona sorte”.

ROMA – FERAGNOLI TERRACINA 3-6 (1-2; 1-2; 1-2)
Roma: Merola, Souza, Agosto, Carotenuto, Madjer, Corosiniti, Palma, Belchior, Torres, Mazzone. All.: Fruzzetti
Feragnoli Terracina: Spada, Juninho, Palmacci, Stankovic, Feudi, Bruno Xavier, François, Frainetti, D’Amico, Pepe. All.: Del Duca

Arbitri:(Campobasso) e Cappiello (Battipaglia)
Marcatori: 4′ Bruno Xavier (F), 10′pt Palmacci (F), 11′pt Carotenuto (R); 1′st Stankovic (F), 2′st Belchior (R), 7′st Bruno Xavier (F); 2′tt Souza (R), 11′tt Stankovic (F), 11′tt Bruno Xavier (F)
Note: ammoniti Belchior, Carotenuto (R)

Ufficio Stampa
Alessandro Marangon

Categorie : beach soccernotizie per cittàsportTerracina

Tags:

RSSCommenti (0)

URL di trackback

I commenti sono chiusi.