CAPORICCIO FONDI UNDER 18 A TRIESTE PER IL TITOLO NAZIONALE

@Michòl di Perna

Sono partite oggi, e andranno avanti fino a domenica a Trieste, le finali nazionali della categoria Under 18 di pallamano maschile. Nella città giuliana sono arrivata sedici compagini, tutte con l’obiettivo di aggiudicarsi il titolo e fregiarsi così dello scudetto tricolore. Le squadre sono state divise in quattro gironi, le cui vincenti daranno vita agli incontri di semifinale e finale; e tra le protagoniste c’è anche la formazione Under 18 dell’HC Caporiccio Fondi, guidata da Ivano Manzi, che si è aggiudicata con pieno merito il titolo regionale.

L’esperto tecnico italo-francese ha costruito una squadra molto equilibrata, ruotando molto tutti i giocatori a sua disposizione nell’intento di farli crescere tecnicamente e tatticamente; i ragazzi hanno risposto bene ai suoi stimoli e così, mentre l’allenatore si preoccupava soprattutto di insegnare pallamano, hanno raccolto risultati positivi in serie fino a vincere il proprio girone. Coadiuvato da Sergio Miceli, vecchia gloria della pallamano fondana, mister Manzi ha così raggiunto il traguardo delle finali nazionali, mancato lo scorso anno nello spareggio play-off contro lo Junior Fasano.

Per l’appuntamento di Trieste la squadra rossoblù potrà contare anche su alcuni fuoriquota, che in questa stagione hanno fatto parte della rosa della prima squadra: saranno Carnevale, Lauretti, Parisi e il portiere Gionta a completare il roster a disposizione di Manzi. L’HC Fondi è stata inclusa dal sorteggio nel girone C insieme ai padroni di casa del Trieste, campioni in carica, al Grosseto ed al Capua.

Il tecnico rossoblù non nasconde le difficoltà che attendono i suoi ragazzi ma è altrettanto convinto di poter ben figurare: “Conosciamo la forza del Trieste, sono campioni in carica e giocheranno in casa; naturalmente sono i favoriti del girone e in pole position per la vittoria finale. Non dobbiamo tuttavia commettere l’errore di sottovalutare le altre avversarie: sappiamo poco del Grosseto, ma conosciamo il Capua la cui ossatura è formata da giocatori che sono stati titolari in A2 nell’ultima stagione”. L’allenatore fondano, anche a causa di alcune dolorose rinunce, porterà a Trieste ben cinque Under 16 che completeranno una rosa comprendente atleti come Pestillo e Valerio Pinto, già autori di diverse comparse in prima squadra. “Sarà importante per noi concludere in bellezza una stagione positiva, in cui i ragazzi hanno mostrato discreti miglioramenti. Intendiamo onorare il nome di Fondi e della gloriosa HC Fondi, rinnovando la sua tradizione”.

Questi i convocati per la trasferta di Trieste:  Di Cicco, Di Fazio, Gionta, Grossi, Iacovacci, Lauretti, Parisi, Peppe, Pestillo, Pinto Gabriele, Pinto Valerio, Riccardi Aldo, Riccardi Antonio, Santamaria. Insieme ai tecnici Manzi e Miceli, faranno parte della comitiva i dirigenti Berardino, responsabile del settore giovanile dell’HC Fondi, e Grossi.

Categorie : Fondihandball...pallamanonotizie per cittàsport

Tags:

RSSCommenti (0)

URL di trackback

I commenti sono chiusi.