GIANFILIPPO DI NUCCI CONVOCATO PER GLI EUROPEI DI SPADA UNDER 23

Gianfilippo Di Nucci

E’ ufficiale la convocazione di Gianfilippo DI Nucci per i Campionati Europei di categoria che si svolgeranno a Kazan in Russia questa settimana. Una chiamata giunta a conclusione di una bellissima stagione che ha visto il formiano oltre che a raggiungere il 10° posto al Campionato Italiano under 23 e l’11° nella prova Nazionale Assoluta di Foligno, conquistare un 2° posto a Busto ed un 8° a Berlino nelle due prove del Circuito Europeo Under 23, risultati che gli hanno garantito la leadership della classifica continentale. Di Nucci non prenderà quindi parte al Campionato Italiano Assoluto di Livorno concomitante con la gara di Kazan. A Livorno l’unica a rappresentare i colori sociali sarà Giorgia

CAMPIONATI EUROPEI UNDER 23

Da venerdi 27 sino a martedì 31 maggio, ventiquattro atleti rappresenteranno l’Italia sulle pedane di Kazan, in Russia, dove sono in programma i Campionati Europei Under 23. La prima edizione della competizione continentale riservata agli under 23, si svolse a Monza nel 2008, su impulso della Federazione italiana. La “realtà” della categoria under23 sta adesso interessando tutto il movimento schermistico internazionale, come dimostra la scelta della Confederazione asiatica di organizzare, quest’anno, la prima edizione dei Campionati Asiatici under 23. Dal punto di vista dei risultati, gli Europei under 23, dal 2008 al 2010 hanno portato in dote all’Italia, complessivamente 16 medaglie individuali. Lo scorso anno, a Danzica, si conquistarono i titoli europei under 23 nel fioretto maschile, con Giorgio Avola e nella spada femminile con Rossella Fiamingo, la medaglia d’argento con Valentina De Costanzo nel fioretto femminile ed Enrico Garozzo nella spada ed il bronzi con Martina Batini nel fioretto. L’edizione 2011 di Kazan inizierà venerdi 27 con le prove individuali di spada maschile e sciabola femminile. Il giorno seguente saranno impegnati fiorettiste e sciabolatori mentre domenica 29 sarà la volta delle prove di fioretto maschile e spada femminile. Gli ultimi due giorni saranno invece dedicati alle prove a squadre: lunedì in pedana le rappresentative nazionali di spada maschile, fioretto femminile e sciabola femminile, mentre martedì saranno di scena le squadre di spada femminile, fioretto maschile e sciabola maschile.

Categorie : Formianotizie per cittàschermasport

Tags:

RSSCommenti (0)

URL di trackback

I commenti sono chiusi.