I GIOVANISSIMI SPADISTI FORMIANI IN PENOMBRA NELLA PROVA NAZIONALE DEL TROFEO KINDER DI NAPOLI

Lo scorso weekend è andata in scena a Napoli la 2^ Prova Nazionale GPG di spada, ultimo appuntamento prestigioso per gli under14 prima del Campionato Italiano di Rimini. Nella categoria Ragazzi, Valentino Centola dopo una brillante prova nella fase a gironi dove ottiene tutte vittorie, si arresta inaspettatamente nei sedicesimi di finale chiudendo al 18° posto; stessa sorte per Gabriele Tullio (25°) che trova sul suo cammino il torinese Canzonieri poi vincitore della gara; più indietro Gaetano Chiarolanza (51°) e Enrico Cefalo (81°). Tra i Giovanissimi il miglior risultato arriva da Muzio Cristiani che sconfitto nei sedicesimi da un avversario sicuramente alla sua portata, si è dovuto accontentare di un amaro 18° posto; bella la prova di Matteo Villino (30°) anch’egli fermato nei sedicesimi di finale ma al termine di un equilibrato assalto contro il campione italiano di categoria in carica; conclude invece nelle retrovie Mario Pontecorvo (66°) sconfitto di misura (10-9). Anche le Giovanissime Camilla Perucchini (20°) si ferma nei sedicesimi di finale, perdendo 10-9 un assalto in cui ha commesso qualche ingenuità di troppo. Nella categoria Allievi, Gianmarco De Luca dopo una buona condotta di gara che faceva ben sperare, si ferma sorprendentemente nei sedicesimi, chiudendo così al 32° posto; nella stessa categoria Antonio Galdi esce prematuramente dai giochi, chiudendo 97°. Tra le Allieve le due spadiste formiane si sono mostrate ampiamente sottotono, uscendo già nei trentaduesimi di finale; Maura Testa, infatti, chiude solo al 41° posto mentre Angelica Colacchio al 45°. Stessa sorte nella categoria Ragazze per Claudia Cardillo che porta a casa un magro 46° posto. Il prossimo appuntamento per il vivaio formiano sarà a Rimini nei primi di Maggio per l’atteso e prestigioso Campionato Italiano dove i nostri baby spadisti cercheranno l’exploit.

Categorie : Formianotizie per cittàschermasport

Tags:

RSSCommenti (0)

URL di trackback

I commenti sono chiusi.