Volley Terracina: il preparatore Marrone a tutto campo

Volley Terracina: il preparatore Marrone a tutto campo

La preparazione delle ragazze della Volley Terracina, sta andando verso la conclusione della seconda settimana e prosegue a spron battuto, alla ricerca di una condizione sempre migliore, a fare in modo che le gambe girino sempre meglio ed entrino a regime gradualmente, per essere pronte per l’inizio del campionato.

In questo discorso entrano anche le atlete delle varie Under, considerato che stanno portando avanti il loro programma di preparazione in modo parallelo rispetto alla serie C ovviamente con carichi a volte decisamente diversi.

E in questo contesto, i vari staff tecnici, si stanno affidando, dopo aver concertato di comune accordo e buttato giù un programma ben definito, al preparatore atleticoVincenzo Marrone, che in questa fase è colui che tiene le redini dal punto di vista fisico dei vari gruppi e ci spiega quale è il suo lavoro e come si svilupperà nei giorni a venire: “Prima di entrare nei dettagli del lavoro, permettimi di fare alcuni ringraziamenti, iniziando dalla società che mi offre questa possibilità affascinante, poi ai due coach Pesce e Terenzi, due tecnici davvero molto preparati e fondamentali per la crescita delle ragazze, comprese le più piccole, a Mara Mancini che da quest’anno collabora con me, molto professionale nel lavoro e infine, a Rita Tacelli e tutti i dirigenti, numerosi e appassionati che sono costantemente di supporto a me e alle ragazze, senza farci mai mancare nulla. Ovviamente il lavoro che stiamo svolgendo, è basato sul miglioramento delle varie capacità aerobiche, di condizione, coordinative sulla mobilità e sulla prevenzione di eventuali infortuni. In questa prima fase della preparazione, con tutte le ragazze stiamo focalizzando il lavoro sulla capillarizzazione, vale a dire la ricerca di una maggiore disponibilità di ossigeno nei muscoli, suddividendo il ciclo della preparazione in tre fasi, in pieno accordo con gli allenatori, rapportandomi al loro pensiero tecnico-tattico. La condizione di tutte le ragazze è sostanzialmente e in generale buona, con le più grandi della prima squadra stiamo svolgendo un lavoro differente rispetto alle più piccole, in sala pesi per il momento si lavora su tutti i gruppi muscolari, sulla resistenza allo sforzo, successivamente passeremo a schede personalizzate che accompagni la loro preparazione per tutta la stagione. Invece per quanto riguarda le ragazze delle Under, con loro stiamo facendo più che altro lavori funzionali e aerobici. Devo dire che ho trovato delle ragazze vogliose e disponibili al lavoro, ho un giudizio più che positivo su di loro, il mio compito è quello di portarle ad un livello ottimale della loro condizione, senza avere dei picchi e nemmeno, ovviamente, dei cali clamorosi, ed è per questo che soprattutto il lavoro di prevenzione èfondamentale: una buona preparazione non può prescindere dalla salute delle giocatrici!!!!”

Parole veramente importanti quelle pronunciate da Marrone, abbiamo davvero la certezza e consapevolezza, vedendo lavorare i vari gruppi ogni giorno in palestra, che siano in mani sicure e competenti, tutte proiettate, sicuramente con tempi diversi, verso un unico obiettivo che è l’inizio del campionato.

Comments are closed.

H24@SocialStream