Un mancino per l’HC Banca Popolare di Fondi: preso Matteo Pola

Un mancino per l’HC Banca Popolare di Fondi: preso Matteo Pola

A pochi giorni dall’inizio del campionato di Serie A1 maschile 2018-2019, che vedrà i rossoblù impegnati sul campo dell’Ego Siena, prosegue la campagna acquisti in casa HC Fondi. Dopo i vari Leal, Travar, Iballi, Rosso, Nardin, Crosara e quando ormai il mercato sembrava essersi chiuso, il direttore sportivo rossoblù Guglielmo di Perna riesce a portare a Fondi un altro promettente giovanissimo: Matteo Pola. La giovanissima ala (classe 2001) proveniente dal Kelona Palermo, formazione nella quale ha mosso i suoi primi passi da pallamanista e ha disputato gli ultimi campionati di Serie A2, è dotata di grande estro e velocità e andrà a “chiudere” la batteria delle ali destre fondane.

Queste le parole del nuovo giocatore rossoblù, che già da domani sarà a disposizione del suo nuovo tecnico Giacinto De Santis: “Affronto questa nuova avventura con entusiasmo e sono emozionato per l’opportunità di giocare in un club storico e così importante come l’HC Fondi. Per questo devo dire grazie anche all’Handball Kelona, in modo particolare a coach Aragona e ai miei compagni di squadra con cui sono cresciuto in questi anni. Spero di ripagare la fiducia del mister, del Direttore Sportivo e dal Presidente dell’HC Fondi, che ringrazio per l’opportunità concessami”.

Anche Guglielmo di Perna, che ha portato a casa l’ennesimo colpo di mercato, ha voluto rilasciare una dichiarazione: “L’arrivo di Matteo rappresenta due cose fondamentali per la nostra società: l’attenzione ai giovani, come prima cosa, e l’occhio vigile sul mercato. Per ben figurare nel campionato di Serie A1 è importante avere tanti ragazzi a disposizione e quindi, appena si presenta qualche occasione di mercato, bisogna farsi trovare pronti. Noi lo siamo stati e, grazie alla dirigenza del Kelona Palermo, ci siamo assicurati le prestazioni sportive di un ragazzo che ha molte potenzialità e di cui sentiremo presto parlare”.

Comments are closed.

H24@SocialStream