“No” al lavoro nero, controlli coordinati a Latina: multe per due aziende

“No” al lavoro nero, controlli coordinati a Latina: multe per due aziende

Nuova giornata di controlli straordinari nel settore agricolo, agroalimentare e ambientale, ieri, in terra pontina. I carabinieri del gruppo forestale di Latina, unitamente a militari del Nas e del Nil, supportati da elicotteri da Pratica di Mare e dal personale della Stazione dell’Arma di Borgo Sabotino, hanno effettuato una serie di accertamenti presso due aziende della frazione del capoluogo.

Aziende agricole, incappate in alcune irregolarità: i rispettivi titolari, fanno sapere i carabinieri, avevano assunto un lavoratore straniero in nero, circostanza punita con una sanzione Iva da 1500 euro, e non avevano aggiornato la Dia sanitaria, mancanza punita con una sanzione da 500 euro.

Comments are closed.

H24@SocialStream