La Penna: “Con Zingaretti per realizzare la Roma-Latina in house”

La Penna: “Con Zingaretti per realizzare la Roma-Latina in house”

Il percorso verso la realizzazione della Roma-Latina ha subito una battuta d’arresto con la sentenza del Consiglio di Stato che ha annullato la gara d’appalto, accogliendo l’ennesimo ricorso nonostante il TAR lo avesse respinto l’anno precedente.

Già negli scorsi anni il percorso di realizzazione dell’autostrada era stato accidentato dalla numerosa mole di ricorsi presentati.

La Regione ha fatto tutto il possibile per giungere alla realizzazione dell’opera: Costituzione della Autostrade del Lazio SpA nel 2008; Indizione  della gara d’appalto e aggiudicazione dei lavori. Prendiamo atto che realizzare le grandi opere infrastrutturali per il movimento di merci e persone nel nostro Paese è sempre più difficile. Lo slalom tra proteste e ricorsi porta spesso questi progetti ad arenarsi nelle aule dei tribunali amministrativi.” Si legge in una nota stampa del consigliere regionale Salvatore La Penna

Ma sbaglia chi oggi canta vittoria e pensa che rinunceremo a questa opera strategica. La Roma-Latina serve al nostro territorio per migliorare i collegamenti con la Capitale e con le principali arterie stradali del Paese, serve ai cittadini e serve alla nostra economia. E quindi ha fatto benissimo il presidente Zingaretti ad intervenire subito e a proporre ad Autostrade del Lazio spa di valutare, di concerto con Anas, la realizzazione in house dell’opera.

Siamo con lui in questa battaglia. Con tenacia e convinzione lo sosterremo nella ricerca della soluzione necessaria a sbloccare l’avvio dei lavori nell’interesse generale di tutto il territorio pontino e del Lazio.”

Comments are closed.

H24@SocialStream