Contrassegno per disabili falso, 41enne denunciato a Gaeta

Contrassegno per disabili falso, 41enne denunciato a Gaeta

Durante dei servizi finalizzati a contrastare reati in genere, i carabinieri di Gaeta hanno deferito in stato di libertà per il reato di “falsità materiale commessa da privati” un 41enne residente a Roma.

L’uomo, in seguito a una segnalazione pervenuta per un presunto uso improprio di un’autorizzazione alla sosta per disabili, al momento del controllo ha esibito agli operanti detto contrassegno, verosimilmente rilasciato dal comune di Cosenza ed emesso a favore di una sua ava materna. Peccato che, da successivi accertamenti eseguiti con la polizia locale di Cosenza, detto contrassegno risultasse non essere stato mai rilasciato. Carta tarocca sequestrata, dritto incontro alla denuncia il 41enne.

Nel medesimo contesto operativo, i carabinieri hanno segnalato alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti tre giovani del posto, uno dei quali minorenne. I predetti, sottoposti a perquisizione, sono stati trovati rispettivamente in possesso di 2 grammi hashish e di 2 grammi di marijuana.

Tra ieri e la scorsa notte i militari dell’Arma hanno inoltre controllati 36 veicoli, identificato 44 persone, 7 delle quali gravate da precedenti di polizia, elevato 6 contravvenzioni per violazioni al Codice della strada, eseguito 4 perquisizioni personali.

Comments are closed.

H24@SocialStream