Terracina, festa Pisco Montano al Torneo dei quartieri

Conclusa la seconda edizione dell'appuntamento estivo

Terracina, festa Pisco Montano al Torneo dei quartieri

“Un percorso netto, senza intoppi e con un solo gol subito. Con queste premesse, sarebbe stato difficile per chiunque imporsi sulla corazzata Pisco Montano, anche per lo storico gruppo de Le Fischiere, annientato in finale per 4-0 dalla squadra messa in piedi da Gian Paul Ferrante e capitanata da Guido Grossi. Una finale sbloccata ad una manciata di minuti dalla fine del primo tempo da Lehdili e messa in ghiaccio nel secondo periodo dalla marcatura di Perroni e dalla doppietta del bomber di giornata Percoco”.

Il Torneo dei quartieri, diretto ancora una volta dall’impeccabile Uisp Latina, se lo aggiudica la squadra più forte, coesa e ricca di alternative”, fanno sapere dall’Asd ‘Amici dello Sport’ di Terracina. “Dall’altra parte, per Le Fischiere, in bacheca non resterà nulla, ma l’avventura dei ragazzi capitanati dall’inossidabile Davide Altobelli si iscrive di diritto nella storia di un sodalizio di amici accomunati dalla genuina passione per il calcio e dalla solida amicizia fuori dal campo.

Nell’altra finale, Viale Europa conquista il premio Oasi, trascinata ancora una volta da Elio Di Mario (miglior giocatore della finale), spazzando via l’arcigna squadra sabaudiana di Via Pontina in una finale molto equilibrata e ricca di agonismo, a conferma della bontà della scelta dell’Asd Amici dello Sport di Francesco Cascarini di limitare il numero di tesserati per rosa, garantendo bilanciamento e spettacolo all’intera manifestazione.

Nella ricca premiazione finale, Pisco Montano ha portato a casa i premi di miglior giocatore della finale (Angelo Renzi), miglior allenatore della competizione (Gian Paul Ferrante) e miglior portiere (Matteo Palmacci), mentre il premio di miglior giocatore dell’intero torneo è toccato all’arcigno difensore delle Fischiere Armando Parolisi, con il titolo di capocannoniere conquistato da Emanuele della Fornace e il premio di gol più bello a Francesco Percoco, simbolo dell’altra squadra rivelazione del torneo, La Pineta”.

Comments are closed.

H24@SocialStream