Disposta dal Parco del Circeo un’indagine sulle attività di apicultura

Disposta dal Parco del Circeo un’indagine sulle attività di apicultura

Disposta dall’Ente Parco Nazionale del Circeo un’indagine sull’apicultura nel territorio compreso nell’area protetta.

L’iniziativa è stata presa in linea con le direttive del Ministero dell’ambiente sulla conservazione della biodiversità ed è inserita in un progetto condiviso da diversi Parchi italiani relativo a un piano d’azione per il biomonitoraggio ambientale delle aree protette, essendo le api un bioindicatore della qualità ambientale.

L’incarico è stato assegnato all’agronomo romano Danilo Stiepovich.

Dovranno così essere censite e analizzate le diverse attività di apicultura presenti nel perimetro del Parco Nazionale del Circeo, dove vengono curate le api e prodotto miele. Un’indagine tra le arnie.

Comments are closed.

H24@SocialStream