Class action contro Acqualatina: riprendono gli incontri con i cittadini

Class action contro Acqualatina: riprendono gli incontri con i cittadini

La class action contro AcquaLatina S.p.A. coinvolge ogni famiglia della provincia di Latina e quelle dei comuni della provincia di Frosinone e Roma appartenenti all’ATO4“. E’quanto scrivono in un comunicato stampa gli avvocati del comitato Class Action contro il gestore idrico Acqualatina S.p.A.

“Si tratta della più grande azione giudiziaria collettiva mai messa in campo in questo territorio. Ogni utente di Acqualatina ha il diritto di aderire alla class action per farsi restituire i soldi relativi alle partite pregresse 2006-2011. Riguarda potenzialmente oltre 200mila utenti.

Class Action Acqualatina

Dal prossimo fine settimana riprenderanno gli incontri con i cittadini e partirà una mobilitazione senza precedenti, con il coinvolgimento di decine di volontari, Associazioni dei consumatori, Comitati, Sindacati, Caf e Patronati che hanno già aderito alla nostra azione giudiziaria. Faremo partire una grande marcia per l’acqua che toccherà tutti i comuni dell’ATO4. Una mobilitazione imponente che durerà sino all’ultimo giorno utile per consegnare le adesioni in Tribunale.

L’obiettivo è non solo quello di far restituire i soldi ai cittadini da Acqualatina ma, anche, di riportare al centro del confronto un tema dirimente per lo sviluppo e la qualità della vita come l’acqua”.

Il Comitato comunica che i prossimi incontri, sia informativi che per la consegna e raccolta dei moduli, si terranno a:

FONDI: 2 settembre 2018, Piazza Matteotti – ore 10,00-13,00 / 17,00-21,00
LATINA: 4 settembre 2018, Via G. Mameli, 87 – ore 10,00-13,00 / 15,00 – 19,30.
FORMIA: 5 settembre 2018, Piazza Vittoria, ore 17,00 – 20,30.

Comments are closed.

H24@SocialStream