Sanità, La Penna (Pd): “Impegno in Commissione per salvaguardare i Ppi della Provincia”

Sanità, La Penna (Pd): “Impegno in Commissione per salvaguardare i Ppi della Provincia”

“Riteniamo necessario porre in essere tutte le azioni politiche e amministrative affinché vengano salvaguardati i punti di primo intervento del territorio pontino e per questo chiederemo al Ministro della Salute di apportare le necessarie modifiche al decreto del 2015 per tutelare questi presidi sanitari nella nostra provincia”.

Lo dichiara il consigliere regionale del Partito Democratico Salvatore La Penna che è intervenuto in Commissione regionale sanità, convocata proprio per un’audizione dei sindaci dei Comuni che ospitano Punti di primo intervento.

“È necessario – sottolinea La Penna – tenere conto della necessità di potenziare e migliorare la nostra offerta sanitaria ed evitare il depauperamento dei livelli di assistenza. Oggi è possibile farlo grazie al lavoro di risanamento dei conti della sanità messo in atto negli ultimi anni dalla Giunta Zingaretti.

Il territorio della provincia di Latina ha caratteristiche morfologiche ed orografiche, livelli di ricettività turistica e tempi di percorrenza tali da richiedere una attenzione particolare; non si può freddamente applicare il Decreto Ministeriale 70 del 2015 che non tiene conto di tale specificità. Oggi in Commissione sanità il Partito Democratico e il centrosinistra hanno proposto una risoluzione con la quale si chiede al Ministro della Salute che vengano apportate le necessarie modifiche a quel decreto affinché possa essere salvaguardata la presenza dei punti di primo intervento sul nostro territorio che ne ospita ben sette dei tredici esistenti in tutto il Lazio. La Regione continua dunque a lavorare – conclude il consigliere del Pd – per garantire una qualità sempre migliore dell’offerta sanitaria, in contatto costante con le amministrazioni e le comunità locali che rappresentano le esigenze dei cittadini”.

Comments are closed.

H24@SocialStream