Attestati di stima e pronta riapertura, per l’agriturismo “Alla Vecchia Mandria”

Attestati di stima e pronta riapertura, per l’agriturismo “Alla Vecchia Mandria”

Pronta riapertura per “Alla Vecchia Mandria”, il noto agriturismo di Formia momentaneamente chiuso nei giorni scorsi dopo essere incappato nei controlli dei carabinieri. Un incidente di percorso subito risolto.

Alla Vecchia Mandria ha riaperto, con grande soddisfazione di titolari ed affezionati avventori, per “uno dei pochissimi locali (del territorio, ndr) eccellente di qualità e materie prime”, ha sottolineato la titolare.

Questi ultimi due giorni sono stati trai più difficili e al tempo stesso tra i più gratificanti da quando abbiamo aperto la struttura”, spiega in una nota. “Infatti tra il 2/6/2018 ed il 3/6/20188 in seguito ad un controllo dei Nas ci è stata notificata la sospensione momentanea dell’attività, blocco legato ad una incongruenza dei documenti esibiti. Naturalmente, a destare in noi preoccupazione e tristezza non sono stati né la sospensione, né l’accertamento – grazie al quale è stato per altro chiarito – ma il danno d’immagine che la vicenda avrebbe potuto creare a noi, infangando l’ineccepibile lavoro fatto in questi anni, lavoro del quale dipende il sostentamento della proprietà e non solo.

Al contrario dell’esito dell’accertamento, che sapevamo ci avrebbe reso giustizia, siamo rimasti piacevolmente sorpresi dai tantissimi attestati di stima pervenuti personalmente o via social, dai tantissimi ospiti che mai, neanche per un secondo, hanno dubitato della nostra bontà, nonostante quello detto sui giornali e tv. Abbiamo sempre lavorato per instaurare con i nostri clienti un rapporto trasparente ed onesto, mai ci saremmo aspettati tutta questa fiducia e tutto questo supporto, sostegno che ci ha fatto commuovere e del quale ve ne saremo sempre grati.

Da oggi possiamo nuovamente dedicarci a quello che ci riesce meglio, e di offrire ai nostri ospiti un’esperienza unica che trascende la qualità del cibo e la serenità che la nostra location sa offrire

Ringrazio H24 per averci dato la possibilità di replicare e chiarire lo spiacevole equivoco nel quale siamo stati coinvolti nostro malgrado, dandoci modo di ribadire la nostra integrità, garantendo alla nostra replica lo stesso spazio e la stessa visibilità che ha goduto l’articolo pubblicato a seguito della nostra chiusura”.

 

Comments are closed.

H24@SocialStream