La Costituzione ai ragazzi, la consegna in Comune

La Costituzione ai ragazzi, la consegna in Comune

Si è tenuta ieri 15 aprile la cerimonia di consegna della Costituzione a tutti i cittadini che hanno compiuto o compiranno 18 anni nel corso del 2018. Una iniziativa fortemente voluta dall’assessore Dott. Ennio Zaottini e dalla Consigliera Avvocato Emanuela Palmisani, per avvicinare i ragazzi alla lettura del Trattato Costituzionale, quale elemento fondante della Repubblica italiana. Nella splendida cornice della corte comunale, in occasione del compleanno di Sabaudia (84 anni), come suggerito anche dal Presidente Mattarella, a 70 anni dalla promulgazione della Costituzione, le istituzioni hanno incontrato i giovani e hanno richiamato la loro attenzione sui valori della costituzione. Si ringraziano gli uffici e lo staff del Sindaco per l’impegno profuso.

Il Giudice Corradino Diana, Presidente di Cassazione già con funzioni di Coordinatore Sezione Lavoro presso il Tribunale di Latina, ha tenuto un discorso di altissimo livello sull’importanza del Trattato costituzionale evidenziandone lungimiranza, chiarezza ed equilibrio. La Costituzione è apparsa a tutti nella sua grande attualità e soprattutto nella sua funzione di garanzia dei diritti. Durante la cerimonia, l’Orchestra I Giovani Filarmonici Pontini, diretta dal Maestro Stefania Cimino hanno eseguito l’Inno d’Italia e l’Inno alla Gioia.  Il Sindaco Gervasi ha coinvolto tutte le istituzioni civili, militari e la Preside Zannella nella consegna della carta costituzionale ai giovani diciottenni, ritenendo che la vicinanza dei giovani delle istituzioni sia per il nostro paese fondamentale per il recupero di valori che a volte sembrano non più sentiti.

Comments are closed.

H24@SocialStream