Fondi, maltrattava e perseguitava la convivente: 29enne in carcere

Fondi, maltrattava e perseguitava la convivente: 29enne in carcere

Ieri, giovedì, i carabinieri della Tenenza di Fondi hanno tratto in arresto un 29enne di origini rumene residente in città, raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Latina, che concordava con la motivata richiesta di aggravamento della misura avanza dalla stessa Arma. Nei confronti dell’uomo, l’accusa di atti persecutori e maltrattamenti in famiglia.

Era già stato tratto in arresto lo scorso 26 giugno, in quanto in maniera ripetuta ed ossessiva – mediante ingiurie, violenze e minacce – molestava la propria convivente, “costringendola a vivere nel terrore e con il timore per la propria incolumità fisica”, come sottolineato dal Comando provinciale dei carabinieri. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Latina.

SEGUI LE NEWS DI H24NOTIZIE SU FACEBOOK (clicca qui)

Comments are closed.