Appalto assistenza domiciliare ai disabili, stop dal Tar del Lazio

Appalto assistenza domiciliare ai disabili, stop dal Tar del Lazio

Stop all’appalto per il servizio di assistenza domiciliare integrata nell’area della disabilità e del disagio psichico da svolgersi ad Aprilia. Accogliendo la richiesta della cooperativa sociale Consorzio Intesa, di Monte San Giovanni Campano, la presidente della II sezione bis del Tar del Lazio, Elena Stanizzi, ha bloccato la stipula dell’appalto, affidato alla cooperativa sociale Consorzio territoriale Network Etico Italia, di Cagliari.

La coop ricorrente ha lamentato l’esclusione dalla procedura negoziata, disposta sul presupposto di una presunta indicazione carente dei costi di manodopera, e ha impugnato anche l’aggiudicazione del servizio e tutti gli atti di gara.

Nell’attesa di discutere il caso in aula, il prossimo 11 maggio, con decreto la presidente Stanizzi ha quindi congelato la situazione.

Comments are closed.