Ad Aprilia la cerimonia di premiazione del concorso di scrittura creativa

Ad Aprilia la cerimonia di premiazione del concorso di scrittura creativa

Un eccellente riscontro ha avuto ieri, presso il Teatro Europa di Corso Giovanni XXIII, la cerimonia di premiazione della terza edizione del concorso di scrittura creativa promosso dal Comune di Aprilia per gli studenti di ogni ordine e grado di Aprilia.

Il tema annuale del concorso era “Oltre il reale: racconti ad occhi aperti”, argomento ampiamente ripreso già nell’introduzione della mattinata, che ha visto un momento teatrale a cura delle Associazioni Culturali “La Bottega degli Artisti” e “Colori nel Mondo” che, con un disegno sulla sabbia prima e con una rappresentazione di giovani attori poi, hanno rappresentato un classico della letteratura come “Il Piccolo Principe”.

Alla cerimonia hanno preso parte scolaresche, personale docente e dirigente degli istituti scolastici. In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale sono intervenuti il Sindaco Antonio Terra e l’Assessora alla Pubblica Istruzione Francesca Barbaliscia. Entrambi hanno espresso la grande soddisfazione dell’Amministrazione Comunale per la buona riuscita del concorso di scrittura creativa che per il terzo anno consecutivo è stato caratterizzato da un’ampia adesione e partecipazione. “Siamo orgogliosi – hanno detto i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale – delle tante iniziative didattiche portate avanti in questi anni, volute e sostenute insieme ai docenti. L’Amministrazione esprime inoltre soddisfazione anche per quanto portato a termine sul versante della riqualificazione e messa in sicurezza dei plessi scolastici e non ultimo per il recente contributo del Ministero degli Interni che, in accoglimento dei progetti del Comune di Aprilia, finanzierà la ristrutturazione della scuola Menotti Garibaldi, degli edifici scolastici di Selciatella e Casalazzara e la realizzazione della palestra della Scuola Leda”.

Nel corso della mattinata di festa sono stati premiati i seguenti studenti:

  • Per la categoria A:
    1 Classificato Rinaldi Cristiano classe V A Vallelata (Istituto Garibaldi) con l’elaborato “La strega Cattiva”;
    2 Classificato Suardi Gabriele classe 4 C G. Deledda (Is. Matteotti) con l’elaborato “Il violino e la rosa”.
  • Per la categoria B:
    1 Classificato Sirico Elena classe 3 A Is. Giovanni Pascoli con l’elaborato “La Scelta”;
    2 Classificato Falcaru Alexandra classe 2 F Is. Antonio Gramsci con l’elaborato “Il mondo delle fate”.
  • Per la categoria C:
    1 Classificato Sabato Sveva classe 1 E Liceo Meucci con l’elaborato Aroha;
    2 Classificato Martinelli Lorenzo classe I E Liceo Meucci con l’elaborato con KT233.
  • Per la categoria D:
    1 Classificato Maria Pia Sevadio classe III K Liceo Meucci con l’elaborato con “Bespredel – amore e rinascita”;
    2 Classificato Riccardo Curzola classe 4 B Elettronico Istituto Rosselli con l’elaborato “La Grande Quercia”.

I primi classificati hanno ricevuto in premio un notebook ed in aggiunta delle illustrazioni realizzate dagli artisti apriliani Alessandra Medulla in arte Smedu, Roberto Bobbo Cornacchini ed Emily Casagrande, ispirate ai brani vincitori del concorso.

Ai secondi classificati è stata consegnata una tessera di sei ingressi gratuiti offerti al cinema Multiplex di Aprilia.

Sono stati previsti inoltre alcuni premi straordinari, quali un bonus di partecipazione agli istituti superiori pari a 300 euro per la realizzazione delle attività di fine anno ed un premio collettivo destinato alle classi dei bambini vincitori per le Scuole Elementari e Medie che andranno in visita allo Zoo dello Star di Daniel Berquiny di Fossignano.

Menzioni speciali: Claudio Cicimurri (4 C informatico Istituto Rosselli) e Moga Noemi (3E Istituto Pascoli), che hanno ricevuto un buono dell’Associazione Colori nel Mondo per effettuare un mese di corso di teatro gratuito, ed Emily Iannuccillo (V B Vallelata Is. Garibaldi), che ha ricevuto un buono per partecipare alle letture animate a cura dell’Associazione La Bottega degli Artisti.

SEGUI LE NEWS DI H24NOTIZIE SU FACEBOOK (clicca qui)

Comments are closed.