A Sabaudia il campo internazionale di terapia attraverso il rapporto con la natura

A Sabaudia il campo internazionale di terapia attraverso il rapporto con la natura

“Con il finanziamento del Programma Erasmus+ Giovani e patrocinio dell’Ente Parco Nazionale del Circeo si svolgerà dal 2 all’8 aprile, a Sabaudia il progetto Internazionale di Mobilità Giovanile “ATELEYE – Adventure Therapy and Experiential Learning in favor of Youth Exchange”.

Il programma residenziale, rivolto a 24 giovani provenienti da Italia, Belgio, Portogallo e Spagna, è basato sulla promozione del benessere psicofisico attraverso lo sport, la vita in gruppo, il rapporto con la natura e la terapia attraverso l’avventura. 

Il progetto pensato come attività educativa non formale e di apprendimento esperienziale, rappresenta un’occasione per la costruzione di una cultura locale della mobilità delle persone finalizzata a scopi sociali, sportivi, naturalistici esperienziali, formativi e terapeutici e per divulgare a livello internazionale, anche attraverso post sui social network delle esperienze, il potenziale che offre il territorio per attività e servizi pensati per il  “wellbeing”.

Il Kamaleonte www.kamaleonte.org , partner fondatore del network Adventure Therapy Europe, www.adventuretherapy.eu e Official Ambassador Nazionale del Network Mondiale www.internationaladventuretherapy.org, oltre ad essere promotore di questo progetto, promuove da circa 15 anni “Esperienze” che valorizzano le aree del Parco Nazionale  nelle stagioni autunnali,invernali e primaverili, contribuendo allo sviluppo territoriale in modo sostenibile e intelligente.

Il prossimo campo residenziale di Adventure Therapy previsto per settembre prevede il coinvolgimento di giovani del territorio del Parco Nazionale tra i 13 e i 17 anni.

Per gli interessati è possibile richiedere informazioni scrivendo a [email protected]

 

SEGUI LE NEWS DI H24NOTIZIE SU FACEBOOK (clicca qui)

Comments are closed.