La Smart City secondo “Formia Vinci”: i punti

La Smart City secondo “Formia Vinci”: i punti

Antonio Capraro

Il movimento civico “Formia Vinci”, coordinato da Antonio Capraro, illustra la propria idea di Smart City. “Sappiamo davvero a cosa ci riferiamo quando ne parliamo? Molte, troppe volte, tale locuzione anglosassone viene utilizzata alquanto impropriamente. Infatti, spesso, limitandosi alla sua traduzione italianizzata ‘città intelligente’, l’unico effetto sortito è la non comprensione, con il contestuale sminuire del concetto molto più ampio a cui si fa riferimento. Formia Smart City utopia? Se i lampioni intelligenti posti nel centro città sono la risposta allora assolutamente sì, infatti hanno avuto l’effetto di peggiorare una città di fatto buia, spenta, triste.

Per questo motivo, vista la non brillante esperienza e considerando l’importanza dell’argomento, la nostra sfida è di portare Formia ad essere una vera smart city, dunque non solo qualche isolata idea qua e là senza coordinamento di fondo, ma una nuova visione della città tesa al miglioramento della qualità di vita di cittadini e imprese attraverso l’impiego di nuove tecnologie in ambito della comunicazione, mobilità, ambiente ed energie”.

A PAGINA 2 – ENERGIA

A PAGINA 3 – COMUNICAZIONE

A PAGINA 4 – MOBILITÀ

Pagina: 1 2 3 4

Comments are closed.

H24@SocialStream