“Scuola fatiscente e strada buia”: nuova protesta del Comitato Collina dei Pini

“Scuola fatiscente e strada buia”: nuova protesta del Comitato Collina dei Pini

“La scuola è fatiscente e la strada buia”. Motivo che questa mattina ha portato i componenti del Comitato Collina dei Pini, a Cisterna di Latina, ad inscenare una nuova protesta.

“Si tratta della nostra ennesima protesta poiché il nostro quartiere è stato da sempre bistrattato da ogni qualsivoglia amministrazione”, hanno spiegato dal sodalizio civico, presieduto da Alberto Ceri. “Non chiediamo un ufficio postale, neanche un palazzetto dello sport ma semplicemente ciò che ogni cittadino che paga le tasse dovrebbe ricevere: un’illuminazione e una scuola degna di esser chiamata tale. Ad oggi la via principale è completamente buia e la scuola presenta numerosi problemi. Ci siamo attivati negli anni come Comitato al recupero delle struttura, ma il rifacimento dei soffitti non è mai stato preso in considerazione a causa dei costi elevati. Nonostante tutto la qualità della didattica è sempre stata un’eccellenza della nostra città grazie al prezioso lavoro che svolgono le maestre, il personale e le mamme dei ragazzi. Auspichiamo un celere intervento da parte degli uffici e la volontà della prossima amministrazione di intervenire finalmente in modo concreto sul nostro quartiere”.

Comments are closed.

H24@SocialStream