Oggi la sfida più attesa: l’Omia Cisterna attende la capolista Roma 7

Oggi la sfida più attesa: l’Omia Cisterna attende la capolista Roma 7

E’ la sfida più importante della stagione, quella di oggi, con l’Omia Volley che attende la capolista Roma 7. Le cisternesi sono riuscite a superare indenni le sfide più complicate del girone di ritorno ed è il momento della prima in classifica. Seconde a 4 punti dalla vetta, venderanno cara la pelle e tenteranno il colpaccio. Si prevede una gran battaglia e spettacolo da vivere sugli spalti.

Lo dicono i numeri: sono le squadre, al momento, più forti del girone. Entrambe vogliono e pretendono la B2 e il risultato sarà una gara accesissima e di nervi, carattere e cuore. L’Omia ha dalla sua il fattore casalingo e l’ottimo stato psicofisico che la sta accompagnando in questa fase del campionato.

Roma 7 ha dalla sua un forte organico, probabilmente il più attrezzato del girone, ed ha dimostrato di poter puntare a restare la capolista del girone. Primato che le permetterebbe di essere promossa senza passare per i playoff. La squadra di Andrea Scotti lo sa, così come sa benissimo che se Cisterna vincesse, si riaprirebbero i giochi anche per la prima posizione.

Andamento superlativo dell’Omia, che è riuscita ad avere continuità fuori casa e nelle partite di calendario più complicate, senza tralasciare la sua forza casalinga. Sarà una gara tattica, fisica e dove conterà chi ne ha di più. In poche parole la sfida delle sfide del girone A. Appuntamento alle ore 17:00, ovviamente al Campus dei Licei M. Ramadù.

Comments are closed.