Morte dell’ortopedico Bertini, un indagato per omicidio stradale

Morte dell’ortopedico Bertini, un indagato per omicidio stradale

Omicidio stradale. Questa l’accusa con cui è indagato il conducente dell’auto che, mercoledì scorso, su via Bassianese, a Latina, si è scontrata con quella condotta dall’ortopedico Ezio Bertini, un incidente costato la vita al medico.

L’indagato, un carrozziere di 41 anni, del capoluogo pontino, ricoverato all’ospedale “Goretti”, dalle analisi fatte dai medici è risultato positivo alla cocaina. Avrebbe dunque assunto droga prima di mettersi alla guida di una Lancia Thesis e travolgere la Toyota Iq dell’ortopedico, che era appena uscito da casa e si stava recando a lavoro all’Icot.

Comments are closed.

H24@SocialStream