Forte(Pd), agricoltura: “Tutti i Comuni colpiti si attivino per lo stato di calamità naturale”

Forte(Pd), agricoltura: “Tutti i Comuni colpiti si attivino per lo stato di calamità naturale”

“La procedura per lo stato di calamità naturale richiede una procedura precisa. I nostri produttori non possono essere lasciati soli, tutti i Comuni colpiti si attivino al fine di consentire alla Regione Lazio di attivare le procedure e costituire una delibera di Giunta per richiedere lo stato di calamità naturale al Milaaf, il quale ogni anno elabora e approva il Piano assicurativo agricolo che identifica gli eventi calamitosi, le colture e la relativa area territoriale, strutture e epizoozie assicurabili.” Lo dichiara in una nota il consigliere Regionale Enrico Forte

Gli interventi compensativi di indennizzo si attivano solo nel caso di danni a produzioni, strutture e scorte, che non rientrino nel Piano assicurativo agricolo, per questo tutti Comuni colpiti, e non uno singolarmente, devono attivarsi subito, fornendo gli strumenti idonei ai produttori.”

“La Regione in questi anni ha sempre mantenuto alta l’attenzione nei confronti delle nostre attività produttive. In particolare per i danni agli olivi, ha intenzione di aprire il bando per la misura 5.2 del PSR, che prevede il risarcimento per il potenziale produttivo danneggiato. “

Comments are closed.