Elettrosmog, controlli Arpa a Monte San Biagio

Elettrosmog, controlli Arpa a Monte San Biagio

Giornata intensa di controlli sul territorio di Monte San Biagio, quella odierna, da parte di Arpa Lazio. “La prima verifica ha riguardato la scuola Giovanni XXIII con livelli riscontrati sotto 1 V/M”, ha detto l’assessore Arcangelo Di Cola. “La seconda verifica ha riguardato la zona Castello con due rilievi nei pressi dell’antenna Rai, dove i valori riscontrati sono stati 3 V/M e 4 V/M (livello massimo in abitazioni 6 V/M e in aree non abitative 20 V/M). Successivamente ci siamo recati in zona Vetica dove il livello riscontrato è stato 0. L’ultimo controllo ha riguardato la zona Fonnetto con valori riscontrati di 1 V/M. Abbiamo dato le rassicurazioni che i cittadini giustamente chiedevano (alcuni con toni allarmistici da commedia greca) adesso il nostro impegno sarà abbassare i livelli della zona Castello, seppur nella norma, attraverso una ricollocazione delle strutture presenti (i tecnici Arpa mi facevano notare che i livelli sono più alti di altre zone per la presenza di strutture televisive, vedi Rai)”.

Comments are closed.

H24@SocialStream