Amici del Liceo Vitruvio Pollione, scatto collettivo alle scalette della stazione di Formia

Amici del Liceo Vitruvio Pollione, scatto collettivo alle scalette della stazione di Formia

Il gruppo facebook “Liceo Classico Vitruvio Pollione Amici”, lanciato da Annibale Mansillo circa due anni or sono, ha organizzato per sabato 31 marzo, con appuntamento alle ore 15,00 presso le scalette della stazione ferroviaria di Formia, l’iniziativa dal nome: “Ciiiiiiiiis si vede sabato alle scalette per la foto”.

L’idea, lanciata da Guerino De Luca, vuole ricordare, a distanza di 45 anni, uno dei momenti salienti della vita del liceo, rappresentato dalla prima assemblea, non autorizzata, svoltasi al di fuori dell’istituto il 12 dicembre 1973. Erano anni in cui l’impegno politico usciva dal limbo delle istituzioni scolastiche ed ambiva ad integrarsi nel tessuto sociale delle realtà che le circondavano: la crisi economica, le rivendicazioni salariali, la crescente domanda di democrazia e partecipazione, le lotte per l’emancipazione femminile, lo sfruttamento del Terzo mondo, tutti temi irrinunciabili ai quali gli studenti si donavano con la generosità dei loro anni.

Tale manifestazione è stata immortalata in una foto che caratterizza il gruppo facebook, riservato ai soli ex alunni del “Vitruvio Pollione”, e che oggi si vuole riproporre invitando tutti gli studenti che nei 90 anni di vita, recentemente festeggiati, hanno frequentato il liceo classico di Formia.

“Nella foto originale – spiegano gli organizzatori – sono compresi cari compagni di scuola che, purtroppo, ci hanno lasciato prematuramente, oltre a tanti ex alunni che vivono in varie parti d’Italia e del mondo e, per questo, si è voluto allargare idealmente la composizione della fotografia, invitando i diplomati di ogni tempo a farsi ritrarre, in quel luogo simbolo, come memoria per le future generazioni e come opportunità di confronto tra passato e presente”

Non è questa l’unica iniziativa che l’effervescente gruppo social sta organizzando: ai primi di maggio, infatti, si ritroveranno presso il liceo i compagni di scuola della terza A dell’anno scolastico 1956/1957, fra i quali gli olimpionici Livio Berruti e Giorgio Mazza nonché l’ammiraglio Eugenio Sicurezza e tanti altri che, come molte generazioni di liceali, hanno onorato, con la i successi e con l’esempio di vita, il “Vitruvio Pollione” e la città stessa. Maggiori informazioni, per questa ed altre iniziative, si potranno trovare sul gruppo facebook “Liceo Classico Vitruvio Pollione amici”.

Comments are closed.

H24@SocialStream