Touchdown: scarcerato Amerigo Iacovacci, disposti gli arresti domiciliari

Touchdown: scarcerato Amerigo Iacovacci, disposti gli arresti domiciliari

Il Tribunale del Riesame di Roma ha sciolto la riserva sul ricorso presentato da Amerigo Iacovacci, funzionario della Provincia di Latina accusato di corruzione e turbativa d’asta, e condividendo le argomentazioni del difensore, Avv. Pasquale Cardillo Cupo, lo ha scarcerato disponendo per lui gli arresti domiciliari presso la sua abitazione a Latina, ritenendo non di eccezionale rilevanza le esigenze cautelari a carico dello stesso e fronteggiabili anche con la misura domiciliare, dove lo stesso si potrà recare libero e senza scorta.

Iacovacci venne arrestato nell’ambito dell’operazione Touch Down e trovato in possesso, al momento dell’arresto, della somma contanti di oltre 60.000,00 euro

Comments are closed.

H24@SocialStream