Pesca di frodo a due passi dalla spiaggia, la multa

Pesca di frodo a due passi dalla spiaggia, la multa

Pesca di frodo sul lungomare di Sabaudia scatta una multa. I controlli sono stati effettuati dai Carabinieri Forestali della locale stazione che nella giornata di ieri hanno sanzionato una persona del posto per 4mila euro. L’uomo aveva posizionato delle reti non lontano dall’hotel Oasi di Kufra. Dopo una serie di appostamenti i Carabinieri Forestali hanno sorpreso il pescatore mentre ritirava le reti che sono state sequestrate. A volte basta fare una semplice passeggiata sulla spiaggia per rendersi conto di situazioni completamente fuori norma, attività di pesca con tanto di reti posizionate anche pieno giorno e senza nascondersi. Molte anche le imbarcazioni anche a pochi metri dalla spiaggia, seguiranno tutte le regole rispetto a quanto previsto per questo periodo dalla normativa sulla pesca? Chissà. Molti gli interrogativi anche per quanto riguarda le ore notturne. I controlli effettuati dai Carabinieri Forestali hanno dimostrato che probabilmente non è così.

Comments are closed.

H24@SocialStream
[ff id="1"]
[ff id="2"]