Pallamano: l’Esperanto Fondi perde in casa con la Proger Teramo

Pallamano: l’Esperanto Fondi perde in casa con la Proger Teramo

L’ASD Esperanto Fondi dopo una partita intensa e travolgente cede in casa al Proger Teramo con un risultato finale di 20 a 32 in favore della compagine abruzzese.

La cronaca del match racconta sin dall’inizio un incontro equilibrato dove entrambe le squadre non risparmiano energie attaccando e difendendo a grandi ritmi. Sul risultato parziale di 8 a 10 in favore del Teramo mister Miceli chiama un time out per cercare di spezzare le trame di gioco avversarie e mantenere alta la concentrazione dei giovani esperantini.

Rientrati in campo i giovani fondani purtroppo cedono alle ottime offensive avversarie concedendo al Teramo la possibilità di aumentare il distacco nel punteggio. Infatti il primo tempo termina con un risultato di 9 a 16.

La seconda frazione di gioco non cambia le sorti della partita visto il già ampio vantaggio ottenuto dalla squadra ospite. Il Fondi tuttavia prova a reagire grazie alle ottime giocate, tra gli altri, del terzino Daniele Di Cicco (9 reti) del centrale Valerio Pinto (6 reti) e del terzino Alessio Miceli (5 reti). Come detto, purtroppo il Fondi non riesce a ribaltare il risultato subendo troppo in fase
difensiva. La partita termina con un punteggio di 20 a 32 in favore della compagine abruzzese.

I giovani fondani, cari al Presidente Vittorio Cardinale, rimediano così un’altra sconfitta. Spetterà ora ai tecnici Sergio Miceli e Yvan Manzi lavorare duramente negli allenamenti soprattutto sul lato emotivo e psicofisico degli esperantini.

Tutto l’ambiente resta vicino alla squadra consapevole del suo reale valore, come ampiamente dimostrato nella passata stagione.
L’appuntamento, ora, è previsto per sabato 9 dicembre, alle 18, quando il Fondi affronterà in trasferta gli avversari del Lazio. Ci si aspetta una gara di carattere degli esperantini desiderosi di ottenere i punti in palio.

A PAGINA 2 – IL TABELLINO

Pagina: 1 2

Comments are closed.

H24@SocialStream
[ff id="1"]
[ff id="2"]