Lo Sciuscio di Gaeta parte con la ‘Signora del Vento’… navigando nel web (#VIDEO)

Lo Sciuscio di Gaeta parte con la ‘Signora del Vento’… navigando nel web (#VIDEO)

Far conoscere al mondo attraverso internet la nostra tradizione: è l’idea di Danilo D’Angelo, il gruppo “Glie Sciusc d’ Baffon” e “I Love Gaeta Fotografando”.

L’idea è nata innanzitutto dalla passione per Gaeta e le sue tradizioni, al quale si aggiunge la voglia di svolgere un lavoro inedito che unisca la tradizione del mare Gaetana alla tradizione folkloristica della nostra città.

Per chi non li conoscesse, gli “Sciusci” sono gruppi itineranti di ragazzi che suonano strumenti tipici e artigianali legati alla musica tradizionale e popolare, cantando ritornelli in dialetto gaetano nelle strade e nelle abitazioni fino allo scoccare della mezzanotte di ogni 31 dicembre.

Quest’idea, grazie alla collaborazione dell’ Istituto Tecnico Nautico ITN Giovanni Caboto e dell’associazione Tesori dell’Arte, è stata sviluppata nei mesi scorsi con la minuziosa ricerca di immagini del gruppo fotografico “I Love Gaeta Fotografando” di Carmen Succodato e Daniele Capobianco.

L’obiettivo, raggiunto grazie alla splendida location sul mare che ci ha offerto la Nave “Signora del Vento”, era quello di creare un video con una bella “Sciusciata Gaetana”, anche con immagini inedite riprese da un drone, e poterlo portare il 31 dicembre tramite il web nelle case di ogni Gaetano nel mondo, per augurare un felice e fruttuoso 2018. Ovviamente tutto ciò gira attorno ad un gruppo dello sciuscio. Non a caso è stato scelto quello che a nostro avviso è uno dei gruppi emergenti della città, “Gliu Sciuscie d’ Baffone” capitanato da Marco Mottola.

In una delle sue dichiarazioni pubbliche, Marco descrive così la propria passione per lo sciuscio: “È una passione che ho fin da piccolo, me l’ha trasmessa mio fratello maggiore. Mi rende felice e orgoglioso contribuire nel portare avanti un’antica tradizione della mia città, e sono davvero contento del mio gruppo perché oltre a condividere insieme questa tradizione, sono nate nuove e belle amicizie. Alla fine la cosa più importante è fare una cosa bella per la città divertendosi e stando insieme.

Anche quest’anno Glie Sciuscie d’baffone girerà per le strade di Gaeta augurandovi un buon fine e principio d’anno.Con l’occasione ringrazio tutti i membri del gruppo che vorrei menzionare: Gennaro Romanelli (Tamburella), Daniele Viola (Urzo) Alessandro Addessi (tromba), Giulio Maggiacomo (Sax) Salvatore Ciano (Sax), Riccardo Di Tucci (Martello), Enrico Santilli (Fisarmonica), Erminio Cardillo Stagno (Fisarmonica), Michele Nardella (Urzo), Marco Nazari (Cazzarolano pentolaccia) Damiano Buonagurio (Martello)”.

 

A PAGINA 2 – “IL VIDEO”

Pagina: 1 2

Comments are closed.

H24@SocialStream
[ff id="1"]
[ff id="2"]