“Officina del Sapore”, premiate a Roma due gelaterie di Gaeta

“Officina del Sapore”, premiate a Roma due gelaterie di Gaeta

Anche Gaeta si è ritagliata la sua scena nella due giorni dell’ importante Festival dell’ Enogastronomia “L’ Officina del Sapore” tenutosi sabato e domenica a Roma presso i prestigiosi saloni dei Cavalieri dell’ Hilton.

Grandi protagonisti gelato, cioccolato, pasticceria, magnifici vini, tutto per la valorizzazione del made in Italy. L’ ottima e significativa manifestazione è stata organizzata dall’Aeper, Associazioni esercenti di Roma, presieduta da Claudio Pica, nell’anno del suo 73° anniversario. E nella esaltazione di spiccate e rinomate eccellenze un posto d’ onore è stato riservato agli artefici gaetani del buon gelato, quello artigianale, che da anni realizzano e propongono un prodotto irrinunciabile e apprezzato da grandi e piccini.

Quello stesso gelato che rappresenta sicuramente un motivo di vanto per la città ed il comprensorio ed amato dai tanti visitatori che scelgono il Golfo per escursioni o vacanze. Parliamo della gelateria del Bar La Villa, grazioso locale incastonato nella villa Comunale da oltre trenta anni e della storica gelateria Il Pinguino, ubicato in Piazza Traniello, entrambi nel quartiere Medioevale.

All’ Hilton sono stati premiati i titolari delle due attività Luciano Ciaramella e Maria Antonietta D’ Ovidio (Bar La Villa) e Antonio Cervone (Il Pinguino). Ad accompagnarli un altro gaetano, colui che è considerato un po’ un guru del gelato, Salvatore Gelso. La partecipazione alla due giorni romana, in cui si sono incontrati operatori e industrie del mercato per promuovere il made in Italy attraverso show cooking, corsi, dibattiti, enogastronomia sicuramente ha rappresentato per loro una gran bella soddisfazione, una sorta di giusto riconoscimento per la proficua e meritoria attività svolta nel proprio settore.

Comments are closed.

H24@SocialStream
[ff id="1"]
[ff id="2"]