Zanzara Chikungunya, Apl: “Urgenti interventi di disinfestazione e profilassi”

Zanzara Chikungunya, Apl: “Urgenti interventi di disinfestazione e profilassi”

Il movimento APL (Aprilia in Prima Linea) con una lettera indirizzata al sindaco di Aprilia, alla direzione Asl, al Ministero della Salute, alla Prefettura di Latina, al Noe Carabinieri Lazio e al presidente della Regione Lazio una richiesta “di urgenti interventi di disinfestazione e profilassi in relazione ai casi di febbre da puntura di zanzara Chikungunya.”
“Suddetto territorio – si legge nella lettera – confina pochissimi chilometri con quelli oggetto di numerosi casi acclarati, che secondo le ultime notizie di stampa sono arrivati a tredici, con oltre 35 sospetti. Si sottolinea come la vicinanza di un possibile epicentro della presenza di tale insetto – concentrato nell’abitato di Lavinio (Rm) nel comune di Anzio – e la città di Aprilia possa essere pericoloso vista la già da noi richiamata assenza di opportuna disinfestazione in una nota del 15 giugno 2017.”
“Chiediamo che vengano celermente intrapresi – continua la missiva di Apl – gli opportuni interventi di disinfestazione e tutte le precauzioni del caso come il blocco delle donazioni di sangue”

Comments are closed.

H24@SocialStream
[ff id="1"]
[ff id="2"]