Fondi, finisce la latitanza di Carlo Zizzo: arrestato a Roma

Fondi, finisce la latitanza di Carlo Zizzo: arrestato a Roma

Scomparso – letteralmente – dai radar delle forze dell’ordine da oltre tre mesi, da quando era riuscito a disfarsi del braccialetto elettronico, il fondano Carlo Zizzo è stato rintracciato ed arrestato a Roma.

E’ caduto nella rete della squadra mobile di Roma nella mattinata di mercoledì: è fermato mentre si trovava in un parrucchiere.

Il 57enne pontino mancava all’appello dallo scorso 26 maggio. Irreperibile da poco prima della sentenza con cui il giorno stesso la Cassazione lo ha condannato a 13 anni e 10 mesi di carcere (in parte già scontati) perché considerato, insieme al fratello, al vertice di un sodalizio dedico al traffico di droga, quello delineato dall’inchiesta “San Magno”.

 

Comments are closed.

H24@SocialStream