Una folla euforica saluta la tartaruga “Italia” rimessa in libertà a Scauri (#video)

Una folla euforica saluta la tartaruga “Italia” rimessa in libertà a Scauri (#video)

Sono accorsi in tanti. Anzi… tantissimi per assistere alla liberazione della ‘Caretta Caretta’ ieri pomeriggio sul litorale di Scauri, sulla spiaggia del lido Delizia.

Un festa alla quale sono intervenuti bambini e famiglie che con difficoltà sono riusciti a trattenere l’euforia. In migliaia si sono raggruppati sull’arenile per assistere all’evento.

L’animale recuperato a Ponza ha necessitato delle cure medico-veterninarie istituto zoomarine di Torvaianica in quanto aveva ingerito una grande quantità di plastica, ma la situazione era così seria da necessitare anche l’intervento degli esperti del centro ricerche tartarughe marine della stazione zoologiche di Napoli che una volta che ha proceduto a curare l’esemplare ha affidato la Caretta caretta al centro recupero animali fauna selvatica presidio TartaLazio perché procedesse alla liberazione in mare.

E la liberazione della tartaruga “Italia” non è avvenuta a Scauri per caso, ma intanto nella speranza che la spiaggia della cittadina pontina possa favorire la nidificazione delle Caretta caretta, ma anche per evidenziare ai cittadini come è possibile collaborare per favorire la realizzazione di quello che al momento è solo un progetto.

A pagina 2 – il video della liberazione di “Italia”

A pagina 3 – la gallery fotografica

 

Pagina: 1 2 3

Comments are closed.

H24@SocialStream
[ff id="1"]
[ff id="2"]