Incidente mortale sulla superstrada Frosinone-mare: muore un centauro

Tre, secondo le ricostruzioni, i mezzi coinvolti. Due feriti in codice rosso

Incidente mortale sulla superstrada Frosinone-mare: muore un centauro

AGGIORNAMENTO – Ennesimo incidente mortale, in provincia di Latina. Si è registrato nella prima serata di venerdì lungo la superstrada Frosinone mare, nel Comune di Terracina.

A perdere la vita un 43enne centauro d’origine ciociara, Andrea Velocci, rimasto coinvolto in uno scontro fra tre mezzi: una motocicletta Harley Davidson, sulla quale viaggiava, un maxi-scooter ed una Fiat Panda, mezzo che l’ha travolto.

L’impatto fatale all’altezza del chilometro 1,200, vedendo secondo le ricostruzioni la moto invadere la corsia opposta e schiantarsi con l’auto nel tentativo di evitare l’impatto contro il maxi-scooter che lo precedeva, che era caduto.

Sul posto subito dopo l’allarme, oltre agli agenti della polizia stradale, che si stanno occupando di rilievi e viabilità, tra ambulanze (tra cui l’equipaggio Ares), una macchina della Croce Bianca e un’auto medica.

Trasportati in codice rosso, rispettivamente al “Goretti” di Latina e al “Fiorini” di Terracina l’uomo alla guida dell’utilitaria ed un 14enne che viaggiava sullo scooterone.

Comments are closed.

H24@SocialStream
[ff id="1"]
[ff id="2"]