Formia, crisi idrica: la rabbia sfocia in una maxi-manifestazione (video e foto)

Segue il blocco della Flacca andato in scena martedì. Cittadini esasperati dai disagi

Formia, crisi idrica: la rabbia sfocia in una maxi-manifestazione (video e foto)

(Un’immagine del sit-in una volta arrivato sotto il Comune)

AGGIORNAMENTO – Come annunciato, ha preso il via dalle 17,30 di oggi, mercoledì, la manifestazione organizzata a Formia per far sentire la voce della cittadinanza contro la carenza idrica che va avanti da settimane.

Se nella giornata di ieri si era proceduto al momentaneo blocco della Flacca, nell’occasione a fare da sfondo alla protesta è stata la stazione ferroviaria (dove le forze dell’ordine per impedire lo stop ai treni hanno chiuso ogni accesso), con i presenti che successivamente si sono portati verso il porto, la litoranea, e quindi sotto il Municipio. Dove, a far compagnia a striscioni e slogan, non è mancato il lancio di un fumogeno.

Come non sono mancati gli attimi di tensione: al momento dell’obbligato passaggio dei vigili del fuoco e, poco dopo, dell’auto di un portatore di peacemaker, fatto passare non senza difficoltà dalle divise presenti.

Più che nutrita, la rappresentanza di polizia e carabinieri. La manifestazione è terminata intorno alle 20.

Intantom per domani, è stata fissata – a porte chiuse – la conferenza dei servizi per l’attivazione-tampone dei pozzi dei 25 Ponti.

A PAGINA 2 – VIDEO

A PAGINA 3 – LE FOTO

Pagina: 1 2 3

Comments are closed.

H24@SocialStream