Trovati con 80 grammi di cocaina, uno libero e l’altro ai domiciliari

Trovati con 80 grammi di cocaina, uno libero e l’altro ai domiciliari

Un imputato libero e l’altro agli arresti domiciliari. Questa la decisione del giudice del Tribunale di Latina, Pierfrancesco De Angelis, nel processo con rito direttissimo a carico di Antonio Sibilia, 43 anni, e Marco Feleppa, 25 anni, arrestati ieri pomeriggio dai carabinieri a Cisterna di Latina, dopo essere stati trovati in possesso di circa 80 grammi di cocaina.

La droga è stata recuperata nel corso di una perquisizione personale e domiciliare compiuta dai militari. Il giudice De Angelis non ha però riscontrato gravi indizi a carico di Sibilia, rimettendolo in libertà, mentre ha appunto disposto i domiciliari per Feleppa.

Accordando la richiesta di termini a difesa avanzata dal difensore degli imputati, l’avvocato Flaviana Coladarci, il giudice ha poi rinviato l’udienza al prossimo 4 ottobre.

 

Comments are closed.

H24@SocialStream
[ff id="1"]
[ff id="2"]