Cisterna, terminato il primo turno di soggiorno al mare per anziani

I primi trenta anziani iscritti ai centri comunali hanno trascorso la loro vacanza a Foce verde, concludendo l’esperienza con il tradizionale pranzo

Cisterna, terminato il primo turno di soggiorno al mare per anziani
Si è concluso venerdì in un’atmosfera serena, di soddisfazione e divertimento, il primo turno di soggiorno al mare per gli anziani di Cisterna iscritti ai centri comunali. Partiti lo scorso 3 luglio, i primi trenta anziani hanno trascorso la loro vacanza nello stabilimento La Marina di Foce verde concludendo l’esperienza con il tradizionale pranzo.

Pierluigi Ianiri

“Ho trovato un clima disteso, cordiale e tanta voglia di stare bene insieme”, ha detto l’assessore al Welfare Pierluigi Ianiri al termine del pranzo a cui ha preso parte anche lui. “Un plauso al presidente Carlo Buonincontro, ai colleghi degli altri centri e ai componenti del comitato di gestione del Centro Leonardi per l’ottima riuscita del servizio a favore degli iscritti. Ho constatato personalmente il gradimento dei partecipanti e questo è un grande sollievo per me. Quando iniziai a lavorare al loro fianco, lo scorso ottobre, i toni tra i vari centri, tra i comitati e gli iscritti erano decisamente accesi. Constatare oggi quanto questo sia ormai un ricordo mi riempie di gioia. Le riunioni, le chiacchierate formali e informali hanno avuto la meglio, il buonsenso ha vinto nell’interesse di tutti. L’augurio mio, del sindaco e di tutta l’amministrazione a tutti gli iscritti ai centri anziani quindi è quella di vivere una serena e piacevole estate”.

Partirà domani, lunedì 17 luglio il secondo turno formato da altri trenta anziani anch’essi ospiti dello stabilimento di Foce Verde fino a venerdì 28 luglio.

Comments are closed.

H24@SocialStream