Visitare Brasov alla ricerca del Conte Vlad

Visitare Brasov alla ricerca del Conte Vlad

BrasovMaps-icon-small è situata nella parte centrale della Romania a circa 160 Km a nord di BucarestMaps-icon-small e fa parte della regione della Transilvania. La città che si trova a 538 metri sul livello del mare, è stata fondata nel 1234 ed è attualmente abitata da circa il 90% da Romeni, circa il 7% da Ungheresi ed il resto suddiviso tra Rom e Tedeschi. Sono stati proprio questi ultimi che tra il 1141 e il 1300, invitati dal re d’Ungheria, hanno contribuito allo sviluppo della città.

Castello di Bran

Una delle ragioni per cui si visita Brasov è senza dubbio la possibilità di vedere il Castello del Conte Dracula, ovvero il “Castello di Bran”,Maps-icon-small che si trova a circa 30 minuti di auto dal centro di Brasov. Esso è considerato un monumento nazionale in Romania.
La città è molto bella e pulita e grazie alla sua posizione la temperatura anche in estate si mantiene mite. La prima cosa da vedere è sicuramente il suo

Brazov-©davide scalzo

centro storico con la bellissima “Council Square”Maps-icon-small, che sembra un dipinto con le sue splendide casette colorate e la fontana al centro. Uno dei momenti più belli in cui visitarla è sicuramente quello natalizio con un bellissimo albero di Natale tutto illuminato, che la rende ancora più affascinante.

Di: Davide Scalzo

Leggi tutto

Comments are closed.

H24@SocialStream