L’Unicusano Fondi sconfitta in amichevole dal Pescara: ora guarda alla prossima stagione

L’Unicusano Fondi sconfitta in amichevole dal Pescara: ora guarda alla prossima stagione

La stagione dell’Unicusano Fondi Calcio è appena terminata, per via dell’uscita dai play off con il pareggio esterno a Francavilla, ma già si parla della prossima stagione.

Al di là delle polemiche con la tifoseria, centrato l’obiettivo decima piazza e uscendo “sconfitti solo dal regolamento”, come ha affermato lo stesso Pochesci, sembra una certezza che sarà ancora lui a sedere sulla panchina rossoblu anche la prossima stagione. Non l’ha detto esplicitamente, ma è quello che hanno lasciato intuire le parole dello stesso allenatore e del presidente Stefano Ranucci, pronunciate nella trasmissione di Radio Antenna Musica di ieri pomeriggio.

Mister Sandro Pochesci

Una stagione soddisfacente per il numero uno della società, ora in fase di recupero dopo un infortunio durante una partita di beneficenza. “Un voto alla squadra? Gli do 10 perché secondo me hanno fatto di più di quello che tutti si aspettavano” ha dichiarato invece lo stesso mister fondano. Oggettivamente, difficile dare torto a Pochesci che ha precisato anch’egli di avere un carattere particolare, ma che per puntare più in alto ci vogliono gli stimoli, non tanto per chi siede in panchina quanto per scende in campo. Stimoli che si cercano anche con uno stadio che si fa sentire e un pubblico presente. “Si può contestare me in tanti modi, ma non venire allo stadio penalizza anche i ragazzi e la squadra” ha precisato il mister che si è anche spinto a parlare di futuro: “La proprietà si vuole impegnare in qualcosa di importante. Questa squadra con quattro innesti può puntare ad un campionato importante, ma per puntare alla serie B non basta la rosa, non bisogna solo essere i più forti, serve il clima, il pubblico e non solo”.

Oggi intanto amichevole di lusso per l’Unicusano Fondi Calcio che a Pescina ha incontrato per una gara di beneficenza il Pescara che milita in serie A e che è allenata da Zeman. Il match si è concluso per gli abruzzesi 4-1. Per i fondani a segno Giannone che al 44’ aveva pareggiato i conti, ma i bianco azzurri hanno sempre condotto grazie ai gol di Muric (27’), e Caprari, Campagnaro e Gilardino nella ripresa.

Comments are closed.

H24@SocialStream