L’istituto comprensivo “Marco Emilio Scauro” partecipa a “Il Mediterraneo di Ulisse”

L’istituto comprensivo “Marco Emilio Scauro” partecipa a “Il Mediterraneo di Ulisse”

Si sono svolti in questi giorni nella solare ambientazione dell’Arena Caposele , gli spettacoli inerenti  a “Il Mediterraneo di Ulisse tra Odissea e Iliade” nell’ambito del progetto rivolto alle scuole del distretto Formia – Gaeta, dal Teatro per l’ascolto – emozioni sommerse.

Le manifestazioni finali  sono state messe in scena a conclusione di percorsi formativi intrapresi con operatori esperti, sotto la direzione artistica di Maurizio Stammati.

L’Istituto Comprensivo M. E. Scauro ha partecipato con le classi VA e V B del plesso G. Rodari di Marina di Minturno, cogliendo l’opportunità formativa garantita da questo tipo di esperienza.

Il teatro così come la pratica delle discipline sportive concorrono ampiamente ad una  sana crescita e contribuiscono a rendere i giovani consapevoli delle proprie scelte, con un notevole sviluppo delle abilità di interazione sociale. Questo il messaggio del re, a contatto con la creatività dei ragazzi, un’avventura straordinaria. E così ha avuto inizio ogni spettacolo, chiudendo gli occhi, nell’attesa della magia creata dall’interpretazione dei giovani attori, con l’annuncio dell’arrivo di Ulisse ad Itaca, ma ovviamente “all’incontrario” …

Comments are closed.

H24@SocialStream