Le Fiamme gialle ospitano 800 studenti per chiudere i progetti scolastici

Le Fiamme gialle ospitano 800 studenti per chiudere i progetti scolastici

Oggi, presso gli Impianti Sportivi del III Nucleo Atleti Fiamme Gialle di Sabaudia, si è celebrata la giornata di chiusura dei progetti scolastici, “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola”.

Circa 800 alunni, delle classi quinte elementari, in rappresentanza dei nove Istituti che hanno aderito ai progetti, hanno passato la mattinata all’insegna del divertimento, tra giochi con la palla, percorsi di abilità e praticando la Canoa e il Canottaggio.

I ragazzi, presi dalle mille attività, hanno più volte ringraziato le Fiamme Gialle per la splendida giornata a loro dedicata ed hanno espresso tutta la loro gioia per aver partecipato all’evento.

Gli insegnanti che hanno accompagnato le classi, hanno evidenziato l’importanza dell’attività che svolgono ogni giorno le Fiamme Gialle sul territorio, riconoscendo, nella giornata odierna, la manifestazione di tutti quei sani valori che lo sport insegna.

All’evento, divenuto negli anni un punto di riferimento per lo sport pontino, sono intervenute molte Autorità Civili tra cui, il Prefetto di Latina, S.E. Pierluigi Faloni, il Sub Commissario Prefettizio del Comune di Sabaudia, Dott. Edoardo Sottile, il Presidente del CONI Lazio, Dott. Riccardo Viola e il Presidente del CIP Lazio, Dott. Pasquale Barone e Autorità Militari, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Latina, Col.t.ST. Michele Bosco, il Coordinatore del Centro Territoriale Carabinieri per l’Ambiente Parco Nazionale del Circeo, Ten. Col. Giuseppe Lopez, il Comandante della Compagnia Carabinieri di Latina, Cap. Carlo Maria Segreto oltre ad una nutrita rappresentanza della Scuola Artiglieria Contraerea e del 17^ Reggimento “Sforzesca” di Sabaudia.

Al termine delle attività ludico- sportive, il Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, Gen. Raffaele Romano, ha invitato la Prof.ssa Annamaria Bilancia, Dirigente Scolastica nonché Sindaco di Priverno, alla svelatura del mosaico raffigurante il logo dei Gruppi Sportivi Fiamme Gialle, posizionato sulla facciata della palestra centrale.

Il mosaico è stato realizzato grazie alla particolare sinergia che da anni il III Nucleo Atleti di Sabaudia ha saputo coltivare  con il mondo della scuola. Insieme hanno proposto al Liceo Artistico “Teodosio Rossi” di Priverno, il “Laboratorio di Mosaico Artistico”, durante il quale gli studenti hanno potuto realizzare l’opera.

Coordinatori del progetto la Prof.ssa Elisa Papi, la Prof.ssa Tommasina Renzi e il Prof. Umberto Sciscione, ai quali il Gen. Raffaele Romano, ha rivolto un sentito ringraziamento e un omaggio.

Nel corso della manifestazione, sono stati premiati tutti gli Istituti che, da Terracina a Nettuno,  hanno aderito ai progetti “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola” nell’anno scolastico 2016/17.

Comments are closed.

H24@SocialStream
[ff id="1"]
[ff id="2"]