Paura al mercato di Scauri: minaccia la gente impugnando una mazza da baseball

Paura al mercato di Scauri: minaccia la gente impugnando una mazza da baseball

Si sono vissuti attimi di paura stamattina al mercato settimanale di Scauri. Un giovane di Minturno ha creato in panico in mezzo alle bancarelle allestite nel piazzale ex Sieci sul lungomare.

Poco più che 20enne, il ragazzo intorno alle 7 e 30 di oggi ha impugnato con una mano una mazza da baseball e con l’altra un pallone da calcio con i quali ha minacciato venditori e acquirenti.

Tanto lo spavento, ma niente di più, perché nonostante brandisse la mazza da baseball il giovane reagiva solo verbalmente contro chiunque gli si rivolgesse con lo sguardo, senza usare la forza.

Quando, però, ha raggiunto uno stabilimento balneare situato di fronte al mercato pretendendo di entrare, il titolare dell’esercizio ha ritenuto di chiedere aiuto ai carabinieri i quali, a loro volta, hanno avvertito anche i sanitari del 118. Proprio in quel momento, però, è passata un’auto del 117 e i finanzieri non hanno esitato sono prontamente intervenuti, hanno caricato in auto il ragazzo e fatto tornare la calma al mercato.

 

Comments are closed.

H24@SocialStream