Pallamano serie A, la Lupo Rocco Gaeta cade a Benevento

Non inizia nel migliore dei modi il cammino nella Poule Retrocessione della Lupo Rocco Gaeta. La formazione biancorossa, al termine di una gara molto combattuta e decisa solo nei minuti finali, non è riuscita ad avere la meglio sul Valentino Ferrara, che si conferma al primo posto della nuova speciale graduatoria.

Alla compagine cara a patron Antetomaso non sono bastate le 12 realizzazioni di Pierluca Bettini e le 8 di Filic per conquistare i preziosi punti in palio in chiave salvezza, un discorso che ormai riguarda solo Gaeta e Kelona, divise da due lunghezze. Tutte le altre partecipanti – Valentino Ferrara, Benevento e Noci -, infatti, hanno già raggiunto l’obiettivo permanenza.

La gara. L’equilibrio regna sovrano al Palatedeschi di Benevento, in tutto il primo tempo le due squadre si affrontano a viso aperto senza risparmiarsi. Ai sigilli di Ceccarini e del capocannoniere del campionato Pereira rispondono a tono Bettini e Filic, e negli spogliatoi si torna sul 15-14. Il botta e risposta prosegue, i gaetani si tengono stretto il vantaggio, seppur di misura, 16-17, 17-18, 19-20. A questo punto, però, un break di 5-0 dei padroni di casa manda all’aria i piani dei ragazzi di Paolo Bettini: 24-20 ed è tutto da rifare. I laziali non mollano e si avvicinano a dieci giri di lancette dal termine, 25-22, ma arriva ancora un parziale gialloverde, stavolta di 3-0 (28-22) a complicare le cose. Si stringono i denti ma gli effetti sortiti non sono quelli sperati, perché i campani mantengono inalterate le distanze e alla sirena finale il tabellone segna il definitivo 32-27.

Paolo Bettini

Paolo Bettini

Purtroppo ci ritroviamo a commentare un’altra sconfitta – ha dichiarato coach Bettini – e non abbiamo iniziato la Poule Retrocessione come speravamo. Posso però dire con certezza che sono consapevole delle nostre potenzialità e fiducioso per il raggiungimento della salvezza”.

Sabato prossimo, 25 marzo, alle 19, la Lupo Rocco Gaeta ospiterà al Palasport di Pontinia il Noci, già salvo nonostante la sconfitta col Benevento (23-24) nella prima giornata e il turno di riposo osservato.

 

VALENTINO FERRARA – LUPO ROCCO GAETA 32-27 (p.t. 15-14)


VALENTINO FERRARA: Ceccarini 6, Di Rubbo, Salvini, D’Addona, De Luca 3, Mancini A. 4, Randes, Castiello, Garofano, Ievolella 1, Mancini G. 4, Villano 6, Tretola, Pereira 8. All.: Giovanni Nasta.

LUPO ROCCO GAETA: Cienzo, Amendolagine, Ciccolella D., Ponticella 1, Filic 8, Bettini 12, Lodato, Florio 2, Panzarini, Antetomaso 2, Ciccolella A., Bufoli 2. All.: Paolo Bettini

ARBITRI: Fato-Guarini

Vai alla homepage di

Leggi anche

Top